LULA

Il territorio del Comune di Lula si trova nell'entroterra settentrionale della Provincia di Nuoro e si estende su una superficie totale di 148,56 Kmq, con una conformazione prevalentemente collinare – montuosa. 

Lula, in sardo Lùvula o Lùgula, secondo alcuni studi significa Sacro al Dio dei boschi. Le molteplici testimonianze di primitive attività antropiche sparse in tutto il territorio, dimostrano la presenza dell’uomo sin dai tempi arcaici del neolitico. Particolarmente significativi i ritrovamenti nelle cavità carsiche di Conca de Omines Agrestes e di Conca de Crapas nella montagna, oltre alle numerosissime domus de janas. La circostanza è probabilmente giustificata dalla spiccata propensione del sottosuolo allo sfruttamento dei giaci-menti minerari di blenda (zinco) e di galena (piombo argentifero). Sono state rinvenute inoltre diverse testimonianze appartenenti al periodo prenuragico e nuragico, che purtroppo, non sono state sottoposte, nel tempo, ad interventi di recupero.